Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ELEZIONI POLITICHE 2022: RILASCIO DUPLICATI

Data:

09/09/2022


ELEZIONI POLITICHE 2022: RILASCIO DUPLICATI

Come segnalato con il comunicato del 7.09.2022, questa Ambasciata e le Sedi consolari in Svizzera hanno inviato i plichi elettorali agli indirizzi di residenza che erano stati comunicati in precedenza dagli elettori al proprio ufficio consolare. In caso di mancata ricezione del plico elettorale, a partire da domenica 11 settembre l’elettore potrà chiedere al proprio ufficio consolare il rilascio del c.d. DUPLICATO del plico per votare. La richiesta va inviata via mail compilando questo modulo (firmato e allegando copia di documento di identità) e indirizzato a: berna.elettorale@esteri.it 

In alternativa, sarà possibile portare il modello compilato presentandosi di persona direttamente alla Cancelleria consolare negli orari di apertura degli uffici da lunedì a venerdì (mattina).

Al riguardo la Cancelleria consolare garantirà un’apertura straordinaria nel weekend del 17 e 18 settembre per ricevere le richieste e consegnare i duplicati dalle ore 10.00 alle ore 13.00, previo appuntamento.

Il duplicato potrà essere spedito all’indirizzo di residenza dell’elettore richiedente (se sussistono i tempi per la ricezione del plico) o rilasciato di persona presentandosi alla Cancelleria consolare negli orari di apertura. Si ricorda che, in caso di mancata ricezione del plico per indirizzo sbagliato, è necessario altresì comunicare il proprio aggiornato indirizzo di residenza all’ufficio anagrafe utilizzando il programma online Fast-It.

Gli elettori che richiederanno il duplicato del plico elettorale dovranno dichiarare di essere consapevoli delle responsabilità penali conseguenti al doppio voto, previste dall’art. 18, comma 2, della Legge 459/2001, secondo il quale: “Chiunque, in occasione delle elezioni delle Camere e dei referendum, vota sia per corrispondenza che nel seggio di ultima iscrizione in Italia, ovvero vota più volte per corrispondenza è punito con la reclusione da uno a tre anni e con la multa da 52 euro a 258 euro”


955