Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

SCUOLE ITALIANE ALL'ESTERO, STATALI E PARITARIE, E SEZIONI ITALIANE PRESSO LE SCUOLE STRANIERE ED EUROPEE - CONCORSI PROMOSSI DAL MUSEO TATTILE STATALE OMERO

Data:

15/11/2016


SCUOLE ITALIANE ALL'ESTERO, STATALI E PARITARIE, E SEZIONI ITALIANE PRESSO LE SCUOLE STRANIERE ED EUROPEE - CONCORSI PROMOSSI DAL MUSEO TATTILE STATALE OMERO

Si segnalano alle scuole italiane all'estero, statali e paritarie, e alle sezioni italiane presso le scuole straniere e internazionali, comprese le Scuole Europee, le iniziative promosse dal Museo Tattile Statale Omero - TACTUS Centro per le Arti Contemporanee, la Multisensorialità e l'Interculturalità con sede ad Ancona, in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) e con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR).

Si tratta di una serie di concorsi rivolti alle istituzioni scolastiche e organizzati all'interno della manifestazione "Biennale Arteinsieme - cultura e culture senza barriere". L'iniziativa, nata nel 2003, Anno Europeo del Disabile, ha lo scopo di favorire l'integrazione scolastica e sociale delle persone con disabilità e di quelle "svantaggiate", attraverso la valorizzazione dei beni culturali, dell'arte e dell'espressione artistica intesi come risorse per l'educazione e la crescita personale di tutti. La manifestazione, caratterizzata da un alto valore educativo e di sensibilizzazione sociale, intende promuovere iniziative volte ad agevolare l'accessibilità al patrimonio culturale e museale alle persone con disabilità e con esigenze speciali in generale, nonchè favorire nei giovani la crescita di una coscienza attenta alle questioni della "diversità" e di una conoscenza dei principali protagonisti e dei molteplici linguaggi dell'arte contemporanea.

Le proposte destinate alle scuole sono di 3 tipi:

ARTEINSIEME LIBRI SPECIALI
Le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado sono invitate a partecipare al concorso che prevede la realizzazione di un libro tattile e multisensoriale a partire dai 2 temi ispirati alle opere degli artisti testimonial che, nell'edizione corrente, sono il Maestro Mimmo Paladino, per la sezione "Arteinsieme Arti Figurative" e il Maestro Salvatore Accardo per la sezione "Arteinsieme Musica". Una commissione qualificata selezionerà i migliori libri tattili, che saranno esposti nelle sale del Museo Omero nel periodo maggio-luglio, e decreterà il libro vincitore.

ARTEINSIEME TOTEM SENSORIALE
L'attività è rivolta alle scuole secondarie di primo grado e consiste nel prendere in esame un bene culturale della propria città al fine di curare la realizzazione di strumenti e ausili che lo descrivano e ne favoriscano la conoscenza anche alle persone con disabilità. 

ARTEINSIEME ARTI FIGURATIVE
Gli studenti dei Licei Artistici sono invitati a partecipare a un concorso che prevede la realizzazione di un'opera d'arte con caratteristiche multisensoriali, fruibile anche attraverso il senso del tatto per includere le persone non vedenti. L'opera dovrà essere ispirata alla poetica dell'artista testimonial, il Maestro Mimmo Paladino. Una commissione qualificata selezionerà i dieci migliori lavori, i quali saranno esposti congiuntamente ad alcune opere del maestro testimonial presso il Museo Omero nel periodo maggio-luglio. Il Presidente del Museo Omero e l'artista testimonial decreteranno l'opera vincitrice.
Per i termini e le modalità di partecipazione alle iniziative si rimanda ai 3 bandi qui allegati.

Per gli approfondimenti sul Museo Tattile Statale Omero è possibile consultare il sito: http://www.museoomero.it/; referente ministeriale dell'iniziativa è la prof.ssa Serena Bonito del MAECI (e-mail: serena.bonito@esteri.it; tel. 0636912849).


518