Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ADISU: BANDO DI CONCORSO PER L’ATTRIBUZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO DESTINATE A DISCENDENTI DI EMIGRATI UMBRI RESIDENTI ALL’ESTERO. ANNO ACCADEMICO 2018/2019 - PROROGA BANDO

Data:

08/08/2018


ADISU: BANDO DI CONCORSO PER L’ATTRIBUZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO DESTINATE A DISCENDENTI DI EMIGRATI UMBRI RESIDENTI ALL’ESTERO. ANNO ACCADEMICO 2018/2019 - PROROGA BANDO

La scadenza del bando di concorso per l’attribuzione di n. 3 borse di studio destinate a discendenti di umbri emigrati e residenti all’estero è stata prorogata fino al 31 agosto 2018, come da Decreto n. 63 del 23/07/2018.
Le modifiche apportate al bando riguardano:
- La chiusura della domanda on-line tramite la compilazione del web-form disponibile all’indirizzo http://www.adisupg.gov.it/node/4549: entro le ore 24:00 (ora italiana) del giorno 31/08/2018;
- La pubblicazione della graduatoria dei vincitori della borsa di studio: entro il 17/09/2018;
- L’articolo 12 in relazione all’informativa sul trattamento dei dati personali in osservanza al Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Si ricorda che le tre borse di studio messe a disposizione dal bando, valide solamente per il primo anno di iscrizione ai corsi di studio universitari, includono i servizi di ristorazione e abitativo a titolo gratuito presso le mense e gli alloggi gestiti dall’ADiSU, una quota in contanti pari ad euro 2.000,00 e, grazie alla collaborazione con gli Atenei e Istituti universitari con sede in Umbria, l’esenzione dal pagamento delle tasse d’iscrizione.
Detto bando, oltre ad essere una grande opportunità per i soggetti interessati, è un importante occasione per far conoscere nel mondo la nostra Regione e quanto possa essere in grado di offrire.
In tale ottica, pertanto, diventa fondamentale la Vostra cortese collaborazione al fine di pubblicizzare il progetto.

Tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo: http://www.adisupg.gov.it/bandoumbri/2018

(bando di concorso)


641