Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

WWW.ITALIANDO.CH – PROGETTO PER LA PROMOZIONE DELL’ITALIANO E DELLA SVIZZERA ITALIANA

Tre grandi istituzioni: RSI, Radiotelevisione svizzera di lingua italiana; DECS, Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport del Cantone Ticino; Percento culturale Migros Ticino, sostengono il nuovo progetto per la promozione dell’italiano e della Svizzera italiana.
Nel 2014 queste tre istituzioni hanno lanciato il dibattito sulla lingua italiana e l’italianità e sul plurilinguismo svizzero come valore/motore svizzeri. Concretamente hanno realizzato un DVD con i comici ticinesi i Frontaliers in cui si raccontano le loro avventure alla ricerca della (buona) lingua italiana. Questo DVD è stato acquistato da 40’000 persone nella sola Svizzera italiana e con il ricavato di questa vendita è stato creato un “Fondo per l’italiano in Svizzera” . Con tale fondo vengono sovvenzionati dei corsi estivi di italiano con attività sportive annesse, tali corsi sono rivolti ai ragazzi svizzero tedeschi e romandi tra i 14 e i 17 anni che potranno passare una settimana a Bellinzona per soli Fr. 250. I corsi consisteranno in lezioni di italiano con due livelli di difficoltà: studenti principianti (con i materiali del CMI) e studenti con preconoscenze d’italiano che si terranno la mattina, mentre il pomeriggio sarà dedicato ad sportive sul territorio ticinese. 
I primi corsi partiranno questa estate e in queste settimane si sta promuovendo l’informazione a livello nazionale in tutte le scuole del sec.I e sec.II.
Per maggiori informazioni si potrà consultare il sito web dedicato al progetto: www.italiando.ch