Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Studiare in Italia

Perchè studiare in Italia? In Italia si parlano molte lingue: oltre a quella dell’architettura, dell’arte, del design e della moda, in Italia si parla molto bene anche la lingua della ricerca e della scienza.

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha realizzato il portale StudyInItaly attraverso cui cercare i programmi offerti dalle istituzioni italiane.

Per informazioni sul riconoscimento in Italia dei titoli di studio stranieri, è disponbile una sezione dedicata al seguente link. Per un’esposizione dettagliata delle forme di riconoscimento dei titoli di studio stranieri attualmente in vigore si rimanda al sito del Centro di Informazione sulle Mobilità ed equipollenze accademiche (CIMEA).

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito mette poi a disposizione un servizio online utile alla ricerca di tutte le scuole italiane, di ogni ordine e grado. A partire da una pagina di ricerca e utilizzando tre distinti criteri, è possibile localizzare le scuole, visualizzare i contenuti delle singole schede informative ed effettuare un confronto sulla base di alcuni parametri.

Per ottenere una dichiarazione di valore del titolo di studio svizzero emesso da istituzioni scolastiche aventi sede nella circoscrizione consolare dell’Ambasciata d’Italia a Berna e per conoscere la procedura per l’immatricolazione in università italiane, si prega di contattare l’Ufficio Studenti tramite mail a uffscuola.basilea@esteri.it.