Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Dichiarazione di accompagnamento

Personale presso l’ufficio Email
Telefono
Biella Andrea berna.passaporti@esteri.it +41 31 390 10 28
Saulli Alessio berna.passaporti@esteri.it +41 31 390 10 23

 

L’interessato, genitore del minore di 14 anni, può chiedere l’emissione della dichiarazione di accompagnamento qualora il/la figlio/a minorenne, già in possesso di passaporto o carta di identità italiana, dovesse viaggiare con un adulto diverso da chi ne esercita l’autorità parentale.

La dichiarazione di accompagnamento riguarda di norma un solo viaggio (andata e/o ritorno) dal Paese di residenza del minore con destinazione determinata e la validità massima è di sei mesi.

Gli esercenti la responsabilità genitoriale possono indicare fino ad un massimo di due accompagnatori.

Nel caso in cui il minore venga affidato ad una compagnia aerea, i genitori devono fornire copia del biglietto aereo o dichiarazione da parte della compagnia aerea con i dati relativi al viaggio.

Il formulario, debitamente compilato con allegati i documenti necessari alla richiesta, potrà essere presentato personalmente dai genitori o inviato per posta ordinaria, con ampio anticipo rispetto alla partenza, all’Ufficio Passaporti o all’Ufficio Carte d’Identità della Cancelleria Consolare.

Nel caso in cui uno dei genitori sia cittadino extracomunitario (quindi anche i cittadini solo svizzeri) la firma sul modulo dovrà essere autenticata presso la Cancelleria Consolare o presso il Comune svizzero di residenza.

I documenti necessari sono i seguenti:

  • formulario debitamente compilato scaricabile qui
  • copia dei documenti dei genitori (passaporto o carta d’identità)
  • copia permesso di soggiorno dei genitori
  • copia del documento italiano del minorenne
  • copia del documento degli accompagnatori (passaporto o carta d’identità).
  • se la dichiarazione di accompagnamento è richiesta per posta si dovrà allegare una busta preaffrancata e compilata con l’indirizzo di ritorno che verrà utilizzata per la rispedizione della dichiarazione di accompagnamento.

Tutti i documenti dovranno essere in corso di validità.

I genitori richiedenti, ed il minore da accompagnare, devono essere regolarmente iscritti AIRE con i dati aggiornati.